Martina Mulè

Danza Classica Danza Contemporanea

Nasce a Messina nel 1990. Inizia lo studio della danza classica all’età di sei anni, presso l’ Accademia Filarmonica di Messina, sotto la guida della prima ballerina étoile dell’ Opera di Sofia, Tzveta Djoumalieva.

Diretta dalla Maestra Djoumalieva interpreta vari ruoli da solista tratti dai grandi balletti di repertorio classico (Il lago dei cigni, La bella addormentata, Il corsaro, Don  Chichotte, La Bayadère ecc.).

 

Nel 2010 viene selezionata per il progetto Officina Performativa organizzato dall’E.A.R. teatro di Messina in collaborazione con l’ Università degli studi di Messina. Sei mesi intensi durante i quali ha la possibilità di approfondire il campo della recitazione grazie al regista Roberto Bonaventura, il quale mette in scena alla sala Laudamo uno spettacolo in cui danza e recitazione si intrecciano e quasi si fondono.

 

Continua a partecipare a vari laboratori teatrali e prosegue gli studi al Dams di Messina, curriculum Musica e spettacolo. Grazie all’ università effettua uno stage al Teatro Vittorio Emanuele di Messina, durante il quale segue l’allestimento dell’opera lirica “Rigoletto” (2013) per la regia di Alessio Pizzech.

 

Nel 2013 viene ammessa a Modem, corso di perfezionamento per danzatori contemporanei volto allo studio del linguaggio del Maestro Roberto Zappalà e della sua compagnia (Comp agnia Zappalà Danza) con sede a Catania.

 

Continua la formazione contemporanea (tecnica release, floor work, contact improvisation) partecipando a vari workshop e stage tenuti dai danzatori Giovanni Scarcella, Marielle Morales, Norberto Presta, Giuseppe Muscarello, Paolo Cingolani, Simona Bertozzi, Roberto Zappalà, Ime Essien, Bert Uyttenhove, Raffaella Pollastrini.

 

Continua a interessarsi al teatro e ad altre discipline come Yoga, Tai-Chi, Feldenkrais cercando di combinarle alla danza.

 

Nel 2015-2016 partecipa al progetto “Informe Lab&Act”, una serie di incontri finalizzati a realizzare una performance urbana, tenutasi a Messina ad aprile 2016 in collaborazione con vari artisti messinesi.

Sempre nel 2016 si esibisce all’interno del festival “Innesti”.

 

Approfondisce lo studio della danza contemporanea sotto la guida della Maestra Claudia Bertuccelli.

 

Dal 2016 è insegnante di danza classica presso la scuola Full Dance di Messina.